Sinat!


00

Insieme al gruppo di folli con cui esco sto per iniziare una nuova serie di serate a tema gioco di ruolo. Per la precisione il gioco in questione questa volta è Pathfinder ed il mio personaggio, tale Sinat (da non leggere al contrario… per gli intenditori 😉 ) sarà una mezz’elfa ranger mooolto selvaggia. Dato che, spesso, nelle situazioni più complicate utilizziamo dei segnalini ho pensato di evolvere il cioccolatino/dado di turno e di provare a fare una miniatura dedicata. L’occasione ideale per sperimentare i rudimenti della scultura da buon auto didatta… quindi via con la mia quarta miniatura!

Premessa 🙂 la miniatura è un esercizio veloce (4 ore circa per la scultura e 1 per la pittura) alta 32mm. (piedi-occhi).

La parte che mi ha portato via più tempo di quanto immaginassi è stata la realizzazione del manichino. Sarà forse per il filo del diametro errato o, molto più probabile, per la mia inettitudine, ho tribolato un po’. Inoltre mi sono reso conto, con il senno di poi, di aver commesso un grosso errore di stabilità. Non ho ancorato le braccia alla basetta e nelle lavorazioni successive ci sono stati dei movimenti preoccupanti.

001

Dopo aver ricoperto lo scheletro con un sottile strato di materia verde sono passato allo Sculpey Firm. Ho aggiunto uno strato sottile di quest’ultimo sulla Greenstuff ancora attiva ed appiccicosa. In seguito ho iniziato ad abbozzare i volumi principali. Sarò sincero… al momento la materia ha vinto perchè purtroppo non sono riuscito ad impostare tutto esattamente come avrei voluto. In questo caso soffro ancora del mio atavico problema della fretta (la scultura mi avrà portato via complessivaente 4 ore).

002

A questo punto ho iniziato ad aggiungere i vari elementi che avevo in mente sul manichino. Per quanto avessi delle idee abbastanza precise ho sentito fortemente la mancanza di una linea guida disegnata di riferimento. Probabilmente con il tempo e la malizia sarà più semplice ma al momento trovo la presenza di un concept di riferimento fondamentale per non brancolare a casaccio sugli elementi. Ho cercato di tenere le vesti attaccate al corpo, a rischio di farle sembrare posizionate in pose innaturali, per non rischiare di avere parti sottili sporgenti: dopotutto dovrò giocarci con questo modello 😉

003 004

La parte che mi ha fatto imprecare di più invece è stata la testa. Ha subito vari rifacimenti ed il problema principale è stato il non avere un supporto rigido, all’interno, su cui svilupparla. Passando per varie espressioni in stile neanderthal alla fine il volto mi è rimasto un po’ troppo schiacciato sui lati.

005

Dopo la testa ho deciso di non lottare più contro il tremolio delle braccia non fissate e quindi ho messo la miniatura in cottura e l’ho finita con il Magic Sculpt. Anche se non mi trovo bene con quest’ultimo materiale mi è sembrata una soluzione preferibile allo scardinare le braccia in malo modo dal modello. Purtroppo mi sono reso conto di non aver pulito bene il modello prima della cottura e quindi sono rimasti parecchi micro granellini: altro appunto per i prossimi tentativi.

006

Complessivamente sono soddisfatto soprattutto perchè se faccio il paragone con la mia quarta miniatura dipinta c’è un abisso. Inoltre ho stilato una lista, per me importante, per i prossimi esperimenti scultorei:

  • calma… vai con calma,
  • blocca bene tutte le parti dello scheletro,
  • non avere fretta,
  • prepara un concept di riferimento,
  • non modellare elementi importanti come la testa senza uno scheletro,
  • pulisci bene il modello prima della cottura.

A questo punto una veloce sprayata di primer…

007

…e in poco più di un’oretta di fast painting…

008

…Sinat è pronta a calcare i tavoli da gioco 🙂

009 010 011 012 013 014

Ciao

DivaZ

Advertisements

Informazioni su divaz

Memento Audere Semper
Questa voce è stata pubblicata in BadBoyZ Family, D&D, Dungeons & Dragons, fantasy, figurini fantasy, Games, step by step, tutorial, warhammer. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...