Goblin – parte 1


Fine dell’anno ed ecco un articolo un po’ particolare diviso in due parti.

Premessa: ho deciso qualche giorno fa di regalarmi (finalmente) un paio di pennellini per la scultura. Devo dire che in effetti mi hanno cambiato il mondo! Da capra totale qual’ero adesso sono diventato solo capra! 😉 Riesco a stuccare le miniature finalmente e, preso dall’euforia, ho deciso di scolpire la mia seconda miniatura dopo Happy Brains.

Insieme ai pennelli ho preso un sample pack di Sculpey per provarlo. Da autodidatta, come nella pittura, ho pensato di prendermi tutto il tempo necessario per “fare & rifare”… ah vana illusione! Infatti dopo aver fatto il telaio ed averlo ricoperto di greenstuff mi sono lanciato sull’idea di goblin che avevo in testa ed in poco tempo (all’incirca tre ore) ho realizzato il grosso della miniatura. Le cattive abitudini non si perdono 😉

01   04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21

Sono andato a letto con la promessa di sistemare tutti gli errori con calma il giorno seguente ma… niente da fare! Altra corsa per finirlo e cuocerlo. Ero davvero troppo curioso ed impaziente! Ho però iniziato a mettere nel bagaglio le prime informazioni ed ho anche imparato un paio di cosine.

Ad esempio se impasto troppo a lungo lo Sculpey raccolgo anche la polvere (croce e delizia del riscaldamento a pavimento) che gli fa perdere un po’ delle sue proprietà, non certo esaltanti, di “appiccicosità”. Tant’è che faceva fatica a prendere anche sulla greenstuff. Inoltre ho capito perchè molti dettagli si usa farli in seguito alla cottura e con altri materiali: le parti più fini sono davvero fragili e si rompono facilmente. L’ultima lezione appresa è stata: mai lasciare bolle d’aria tra il telaio/greenstuff e lo Sculpey! Capisco che possono sembrare banalità ma fa parte del percorso dell’autodidatta 😉

22 23 24 25 26 27 28 29

Alla fine del percorso il modello di goblin si presenta così:

30 31 32 33 34 35 36 37

Ora, anche se chiaramente ci sono molti errori, non vedo l’ora di dipingerlo!

Ciao

DivaZ

Informazioni su divaz

Memento Audere Semper
Questa voce è stata pubblicata in BadBoyZ Family, Dungeons & Dragons, fantasy, figurini fantasy, Games, Mercanti del Nulla, Miniature, Modellismo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...