5 contro Tebe! – preludio…


Oggi inizio un progetto diverso dai miei ultimi, sicuramente molto più impegnativo degli altri, perciò mi servirà più aiuto del solito 😉 …infatti ecchime qua a chiedere consiglio senza neanche aver iniziato a dipingere!

Premessa…

L’anno scorso avrei voluto partecipare al Grog e al Golden Demon (sono ignorante e conosco solo queste due manifestazioni 😦 ) ma, tralasciando alcuni episodi di sfiga paurosa, non sono riuscito a farlo come si deve. Tant’è che avrei avuto modelli per partecipare in ogni categoria ma alla fine mi sono vergognato dello stato pietoso e ho portato solo il meno peggio. Non che avessi possibilità di vincere alcunchè ma ci tenevo a fare almeno una figura accettabile. Quest’anno ho deciso di iniziare a preparami un po’ prima in modo da trovare alla fine il “coraggio” di presentare i pupazzetti! 

Nello specifico ho intenzione di realizzare una squadra in modo da poterla portare alle 2 manifestazioni. Avrei preferito farla usando modelli della Prevateer Prees o della Rackham ma il Golden Demon e decisamente restrittivo in questo senso e non avendo a disposizione il tempo per farne 2 distinte mi concentrerò solo sull’universo di Warhammer 40k. Naturalmente in pole position c’era una squadra di marine di Nurgle 😀 … ecchecaso!! Ma… visto le recenti critiche casalinghe ricevute (MissCyborg:”vuoi fare qualcosa di bello e pulito, sì o no?!? Sempre tutto incrostato!”) sarà qualcosa di diverso. Bello non credo… pulito non so… non incrostato… ok ok magari qualche piccola crepa… giusto per dare colore 😉

Eccoci quindi all’annoso problema che mi tormenta: l'”espositore”!! Sempre che sia corretto chiamarlo così. Ero propenso a fare un porta miniature semplice ed essenziale, probabilmente un parallelepipedo di legno nero con solo le miniature disposte sopra. Magari le basette dei modelli potrebbero sconfinare leggermente sull’espositore ma niente di eccessivo. Questo per due motivi precisi. Primo, sono consapevole di essere ancora più capra nel fare basette e/o eventuali modifiche, quindi cercherei di limitare ovvi limiti tecnici. Secondo, a mio giudizio, espositori troppo articolati rischiano di “schiacciare” la miniatura: ma questa è più una deformazione professionale eredità dal mio lavoro e che, sicuramente, significa poco in ambito modellistico.

Quindi mi trovo a chiedervi (finalmente arrivo al dunque!) quali sono le vostre opinioni in materia. La stragrande maggioranza di voi avrà sicuramente più esperienza di me e mi piacerebbe sapere cosa ne pensate? E’ indispensabile fare un’espositore? E’ meglio farlo barocco e articolato? Visto che sarà un progetto che mi porterà via molto tempo mi piacerebbe non prendere grosse cantonate. Anche se le possibilità di vincere qualcosa sono realisticamente nulle mi aiuterebbe a sognare la consapevolezza di non aver cannato almeno le cose basilari :O

Ciao

DivaZ

Annunci

Informazioni su divaz

Memento Audere Semper
Questa voce è stata pubblicata in Miniature. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...